Anffas Onlus Sicilia in collaborazione con Anffas Onlus Nazionale , con la Fondazione
Nazionale Dopo di Noi Anffas, con il Consorzio degli Autonomi Enti a Marchio Anffas “La Rosa
Blu”e con il pieno coinvolgimento delle strutture locali Anffas Onlus di Siracusa e Anffas Onlus
di Favara ha organizzato il corso formativo, dal titolo: “ Legge 112/2016 il Dopo di Noi e la
riforma del Terzo settore”.
Il corso è stato accreditato presso l’Ordine Professionale degli Assistenti Sociali della Regione
Sicilia per il rilascio dei crediti formativi valevoli per la formazione continua degli assistenti
sociali.
Il corso prevede due giornate formative, la prima nella città di Siracusa il 16.10.2017 con inizio
alle ore 09:00 presso la Fondazione S. A. Merici e la seconda , in replica il 17/10/2017 nella
città di Favara presso il Castello Chiaramonte con inizio alle ore 09:00.
Strutturare il corso su due giornate, afferma Giuseppe Giardina, Presidente regionale di Anffas
Onlus Sicilia, risponde all’ esigenza di garantire la più grande platea possibile di uditori.
Nei prossimi mesi ci sarà un grande fervore nell’ ambito della disabilità ed i genitori e le
persone con disabilità dovranno essere pienamente coinvolte ed informate . Le misure della legge
112/2016 se ben attuate favoriranno il benessere , l’inclusione e autonomia delle persone con
disabilità e sebbene rivolte prioritariamente a persone con disabilità prive del sostegno familiare ,
viene prevista ampiamente anche una progressiva presa in carico durante l’esistenza in vita dei
genitori. Le misure contenute nella legge 112/2016 rafforzano il concetto che i supporti ed i
sostegni devono essere garantiti nel rispetto dei desideri e delle aspettative delle persone con
disabilità e ben individuati nel progetto individuale redatto ai sensi dell’ ex art.14 L.328/00.
L’altro aspetto toccherà più da vicino gli operatori del settore, dall’ Associazionismo, alla
Cooperazione , al Volontariato. Nei prossimi mesi il Governo sarà impegnato ad emanare altri
Decreti Ministeriali per rendere pienamente operativa la riforma del Terzo Settore che ha il delicato
compito di uniformare la normativa delle diverse tipologie di enti che operano nel variegato mondo
del terzo settore. Gli scenari fanno prefigurare numerosi ed importanti cambiamenti.

Il Presidente Anffas Onlus Sicilia
Giardina Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *